img Leseprobe Leseprobe

Qualcosa è rimasto

Nel fervore del ’68 illusione e tormento nella storia di un gruppo di amici

Cortelloni Mauro

EPUB
3,49
Amazon iTunes Thalia.de Weltbild.de Hugendubel Bücher.de ebook.de kobo Mayersche Osiander Google Books Barnes&Noble bol.com
* Affiliatelinks/Werbelinks
Hinweis: Affiliatelinks/Werbelinks
Links auf reinlesen.de sind sogenannte Affiliate-Links. Wenn du auf so einen Affiliate-Link klickst und über diesen Link einkaufst, bekommt reinlesen.de von dem betreffenden Online-Shop oder Anbieter eine Provision. Für dich verändert sich der Preis nicht.

Edizioni il Fiorino img Link Publisher

Geisteswissenschaften, Kunst, Musik / Theater, Ballett

Beschreibung

È il 1962, un ragazzino di dieci anni ha appena sostenuto l’esame di quinta elementare. Tutto lascia supporre che la sua vita, come quella di suo padre e di suo nonno, si svolgerà tra i campi e la stalla in un piccolo paese delle montagne italiane. Inaspettate vicende lo portano poi a trasferirsi in città entrando in contatto con l’effervescenza dei movimenti studenteschi del 1968. Assieme ai suoi amici  viene trascinato dagli eventi in un’avventura che, attraverso contraddizioni e conflitti sociali tipici di quel periodo, si conclude in una Parigi che sconta una sorta di restaurazione post maggio sessantotto. Si intravede in questa storia l’adolescenza imporsi come categoria sociale, mutando per sempre il rapporto col mondo adulto.

Weitere Titel von diesem Autor
Weitere Titel zum gleichen Preis

Kundenbewertungen