img Leseprobe Leseprobe

Lo straordinario viaggio della nave Novara intorno al Mondo

Diario della prima e unica circumnavigazione della Terra di un vascello da guerra austriaco con il racconto dei luoghi visitati e le culture conosciute.

Carlo Scherzer

EPUB
1,99
Amazon iTunes Thalia.de Weltbild.de Hugendubel Bücher.de ebook.de kobo Mayersche Osiander Google Books Barnes&Noble bol.com
* Affiliatelinks/Werbelinks
Hinweis: Affiliatelinks/Werbelinks
Links auf reinlesen.de sind sogenannte Affiliate-Links. Wenn du auf so einen Affiliate-Link klickst und über diesen Link einkaufst, bekommt reinlesen.de von dem betreffenden Online-Shop oder Anbieter eine Provision. Für dich verändert sich der Preis nicht.

Fuoco Edizioni img Link Publisher

Reise / Sport- und Aktivreisen

Beschreibung

L’avventura della nave Imperial Regia Novara della marina da guerra asburgica compiuta nel 1857-1859 si pose tra le spedizioni navali che tra il XVIII ed il XIX secolo permisero di completare l’apertura di rotte commerciali iniziata con la prima circumnavigazione del globo terrestre intrapresa nel 1519 da Ferdinando Magellano. Insieme alle precedenti imprese britanniche e francesi si volle inserire anche la nascente potenza navale austriaca che, spinta dal suo nuovo comandante l’Arciduca Ferdinando Massimiliano, intendeva ampliarsi e modernizzarsi per uscire dalle ristrette acque dell’Adriatico e far assurgere anche all’Impero Asburgico alla categoria delle grandi potenze mondiali. Perfino la giovane nazione italiana tra il 1865 ed il 1867 invierà per una analoga missione la pirocorvetta Magenta.
Oltre a promuovere l’immagine dell’Austria e aprire nuove vie mercantili il viaggio della Novara ebbe come scopo quello di istruire alle tecniche navali nuovi cadetti della marina e soprattutto di compiere rilievi scientifici di natura geografica, metereologica, naturalistica ed etnografica. La spedizione si rilevò un successo e la Novara riuscì a tornare al porto di partenza di Trieste con una enorme collezione di dati e reperti, l’obiettivo raggiunto però venne offuscato con la sconfitta subita dall’Austria da parte dei franco-piemontesi e all’Armistizio di Villafranca del luglio 1959 che certificò l’inizio del declino dell’Impero e la fine sul nascere delle ambizioni marittime degli Asburgo.

Kundenbewertungen